Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

"Grandifratelli d’italia", di Giuliano Ramazzina

Elisabetta Blasi
(15.06.2007)

Grandifratelli d’italia, di Giuliano Ramazzina

Edizione THINK ADV, Padova, 2007

www.thinkadv.it; info@thinkadv.it



RICETTARIO D’ITALIA



Ingredienti:



Gerontocrazia cristiana

Strage di conoscenza e ingegno

Capi scelti in maniera nepotista e clientelare

Una vita da precario

La qualità e la ricerca? Due optional pericolosi

Concezione paternalistica e clientelare della politica

Concezione familistica dell’impresa (da pag. 9 a pag. 23)



Descrizione ricetta:



Tagliare a pezzi la concezione familistica dell’impresa, infarinarla e friggerla nella concezione paternalistica e clientelare della politica; adagiarla in un piatto di portata dopo averla fatta sgocciolare.

Nello stesso brodo di cottura, friggere una vita da precario e, appena avrà preso colore, unirla alla concezione familistica dell’impresa.

Sempre nello stesso brodo di cottura, aggiungere un bicchiere di capi scelti in maniera nepotista e clientelare, un cucchiaio di gerontocrazia cristiana, un ciuffettino appena di optional pericolosi. Ma non abbondare!

Lasciare bollire qualche minuto e poi versare l’intingolo sulla concezione familistica dell’impresa.

Servire dopo averlo lasciato riposare per cinquant’anni.

Buon appetito, e attenti alle lavande gastriche…

Giuliano Ramazzina è nato e vive a Rovigo. Giornalista professionista a “Il Resto del Carlino”, l’autore ha accoppiato all’attività di cronista l’approfondimento politico e sociologico dei nostrani mores, usando metodologie ermeneutiche quali lo strutturalismo e la semiologia.

Il focus della sua ricerca ha riguardato in particolare il Veneto e il Nordest, con dei saggi (“Fuori mercato”, 2002; “Nordex 2005, riproposti sotto l’originale forma del librale – libro + giornale – per i tipi di Novarete.it) che hanno cercato di comprendere l’evoluzione di quella macroregione, cogliendone gli aspetti contraddittori a livello politico, economico e culturale.
Il libello qui proposto è la sua più recente fatica, ed estende il frutto delle sue analisi al resto dello Stivale.






Elisabetta Blasi

JPEG - 150.1 Kb
Opera di Christiane Apprieux

Gli altri articoli della rubrica Società :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |

30.07.2017