Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

Non c’è più sostantificazione

L’inconscio di Breuer

Giancarlo Calciolari

Contributo alla dissipazione della paura.
La lezione dell’amico di Freud.

(2.03.2005)

Breuer temeva la sostantificazione dell’inconscio, nel senso che con l’amico Freud l’inconscio non è più un aggettivo.

La lezione di Breuer è questa.

Nell’epoca è rimasto solo qualche aneddoto. Nella vulgata, l’inconscio è sostanziale e mentale, aderente al canone occidentale.

Dire come fa Fethi Benslama (La psychanalyse à l’épreuve de l’islam): « C’est ce qui séjourne dans l’incoscient qui plie à son empire la vie des hommes », si situa nel canone. Tolta la piega, l’itinerario, la parola, resta il discorso e ognuno è piegato dal suo tesoro di significanti che alberga nell’inconscio. Negata la paura, la spia del cominciamento, ognuno è piegato al suo imperio.

JPEG - 16.7 Kb
Hiko Yoshitaka, "La femme de Lacan", 1997, olio su tela, cm 22x27

Giancarlo Calciolari, direttore di "Transfinito".


Gli altri articoli della rubrica Psicanalisi :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |

24.01.2017