Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

Catalogo


Giancarlo Calciolari

Lo splendore della parola. Giuseppe Pontiggia

Giancarlo Calciolari ha intervistato Giuseppe Pontiggia sei volte in dodici anni. E ha invece la sensazione d’averlo incontrato innumerevoli volte. Anche questa volta, riascoltando le registrazioni delle interviste. Lo incontrerà ancora. Questione di quello che Giuseppe Pontiggia ha chiamato lo splendore della parola, che è la cifra della sua esperienza.

La prima intervista del 1991 è sul romanzo La contabilità celeste, e riguarda anche il modo di esordio di Giuseppe Pontiggia come scrittore.
La seconda intervista del 1992 verte sulla questione Mediterraneo.
La terza intervista del 1992 è dedicata alla stupidità e al male.
La quarta intervista del 1996 parte dal saggio Il giardino delle Esperidi e rilancia l’analisi della prima intervista sullo statuto della lettura e della scrittura.
La quinta intervista del 2001 è sull’opera integrale di Giuseppe Pontiggia, che ha riletto e riscritto il testo delle sue risposte.
La sesta intervista del 2002 riguarda la lezione che Pontiggia trae dalla sua formazione filosofica e psicanalitica.

In queste sei interviste a Giuseppe Pontiggia, parzialmente inedite e introvabili in italiano, si giunge al cuore della sua esperienza.



pp. 118,
formato 15,24 x 22,86

euro 8,60
file download euro 3.00

[carrello]


Gli altri libri del catalogo :






































































30.07.2017