Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

Le cose del viaggio

Tao. Preghiera

Elga Battaglia

"l’alba è solo un ricordo

il sole è già alto

e la mia scelta attende

solo una preghiera resta"

(2.04.2004)

chiedo un aiuto a te, mio Credo, tu che ami gli uomini e
li sorreggi nel loro incauto cammino che chiamiamo Vita

un aiuto a uscire da questa indecisione che mi tortura l’anima

una strada bianca e sterrata delinea il mio cammino

ed io mi disseto solo del vento che mi sfiora

mi sazio solo di me stessa

solo il mio orgoglio illumina la strada

quello stesso orgoglio acerbo che mi ha fatto arrivare sin qui

davanti a me un bosco fitto e buio
che nasconde tra i rovi un futuro forse chiaro e limpido
ma davvero c’è un futuro e una Vita vera al di là di quel bosco?
questa paura mi tormenta

la scelta di riprendere il cammino attraverso qualcosa che non conosco
e che forse non è la mia strada

ma non vedo altre strade

mi giro intorno salda sulla mia realtà presente e non ci sono altre strade

potrei tornare indietro

come sempre tre passi indietro per poi riguardare davanti a me e rifarne due avanti
piedi stanchi

dietro di me la montagna che già conosco

potrei tornare indietro

arrampicarmi di nuovo a fatica su quella montagna
dove solo un albero mi attende
e gridare forte il nome già detto mille volte

ma quell’albero non mi saprà ristorare
perché non ha frutti e non ha foglie
e l’eco riporterà indietro il nome senza darmi risposte

quell’albero è solo una meta già vissuta che altro non mi può dare se non la serenità di un posto sicuro

sono qui sul sentiero e mi volto un poco indietro per poi
ricominciare a guardare davanti a me

le lacrime della scelta difficile

sono da sola

c’è qualcuno sul ciglio del sentiero che mi volta le spalle
e non può aiutarmi a scegliere

ti prego dammi il messaggio di chi è a fianco a Te

che ti sorride e ti ascolta

che mi guarda dall’alto

che mi manca da troppo tempo

che non posso più abbracciare se non in un sogno troppo breve

le cose che non ho detto e non ho fatto

questo vorrei poterle confessare

ascoltarla un’ultima volta

perché mi dia la forza di far questa scelta
e non dover più guardare indietro a
cercare rifugio nel passato
oppure crea un altro sentiero parallelo dove
le persone ascoltano ma non giudicano e
mi indichino solo con un gesto la via per la Vita vera

l’alba è solo un ricordo

il sole è già alto

e la mia scelta attende

solo una preghiera resta

Tua Elga

JPEG - 106.5 Kb
Alessandro Taglioni, "Senza titolo", 2003-2004, Artwork on paper, 50 x 70

Elga Battaglia, poeta. Verona.


Gli altri articoli della rubrica Poesia :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 16 |

19.05.2017