Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


TRANSFINITO International Webzine

L’autenticità, l’effettività, la firma, nonché la quaestio, la logicità, l’arbitrio, nonché la copertura, l’apprezzamento, il socialismo

Armando Verdiglione
(14.12.2017)

Authentía e authentikós, autorità e autentico. Lo zero funzionale: auctor e autentico.

L’autenticità non è in nome della padronanza assoluta, ma è una proprietà sintattica.

L’autenticità è dello sbaglio, e non già del luogo di origine o del cerchio. Nessuno
stato di origine né stato di natura, nessuno stato di equilibrio, che guidi ogni
apparato, ogni ecosistema o sociosistema. Nessuno stato di equilibrio – ideale, perché
stato di natura – in luogo dell’autenticità. Autentico non è ciò che è originale né ciò
che è naturale. L’autenticità dello stato di natura, l’autenticità ontologica, è
l’autenticità del nulla, per unactus non originario, bensì purus ac radicalis, un atto che
compia l’economia della finitudine, l’economia della negativa del tempo e dell’Altro.

Lo stato, innato e naturale, è lo stato del nulla: lo stato di equilibrio che ogni
burocrazia deve contemplare. Ogni sistema politico e sociale, ogni sistema
burocratico, lo rivendica. Lo scambio ignora lo stato di natura, lo stato di equilibrio
fra esoterico e essoterico, fra il nascosto e il manifesto, fra assenza e presenza. Ignora
la bilancia ideale come episteme dell’equilibrio sociale.

L’espunzione dello zero funzionale, dell’auctor, dà luogo al principio di autorità. E
l’espunzione dell’autenticità dà luogo al principio di pertinenza. Il principio di
autorità e il principio di autenticità sono il principio del nulla.

Leggere il testo integrale

Armando Verdiglione, "L’autenticità, l’effettività, la firma...

[Il testo è una trascrizione non rivista dall’Autore e uscirà in versione definitiva in un prossimo e-book.]


Gli altri articoli della rubrica Corpo e scena :












| 1 | 2 |

5.05.2018