Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

"Mandala"

Carla Sello
(3.08.2009)

Il mandala è una rappresentazione simbolica di forma circolare che inizia dal suo centro e si sviluppa armoniosamente tutt’intorno.

La sua forma raccoglie e unisce ogni cosa. Non vi è al mondo un altro disegno simbolico così universale, esiste da sempre e benché il termine “mandala” sia di origine orientale, l’immagine del cerchio sacro ricorre in tutte le culture della storia dell’umanità: dalle incisioni rupestri dell’Africa e dell’Europa all’ebraismo, al cristianesimo, all’islamismo, dalle culture sciamaniche e dai nativi americani fino all’arte sacra degli aborigeni australiani.

Il mandala è lo specchio del nostro volto originario, l’immagine geometrico-pittorica della sorgente della vita e svela il legame tra il “macrocosmo” e il “microcosmo”, tra cellula e galassia, tra pianeti ed elettroni.

Il mandala colpisce l’occhio e attira l’attenzione, simboli e colori sorprendentemente sulla carta prendono vita e movimento, creando una propria vibrazione energetica.

La sua funzione simbolica e la sua struttura aprono all’ascolto interiore, aiutano a trovare una propria armonia in relazione alla vita ed al mondo e un maggiore equilibrio nei periodi di conflitto.

Infatti, creare, colorare, o semplicemente osservare un mandala facilita la concentrazione, induce uno stato di pace, ottimismo e conduce, nel tempo, ad avere più fantasia, intuizione e creatività.

Ciò che è tondo è sano, sacro, e dà allegria.

JPEG - 103.3 Kb
Carla Sello, "Raimbow", 1999

JPEG - 49.9 Kb
Carla Sello, "Eagles", 1999

JPEG - 61.7 Kb
Carla Sello, "Mistery", 1999

JPEG - 53.7 Kb
Carla Sello, "The Energy of Love", 1999

JPEG - 67.7 Kb
Carla Sello, "Flora", 1999

JPEG - 56 Kb
Cartla Sello, "Caleidoscopio", 2000

JPEG - 63.6 Kb
Carla Sello, "Planetario", 2008

JPEG - 19.1 Kb
Carla Sello, "Mandala"






Carla Sello


Sito internet: http://www.carlasello.it/


Gli altri articoli della rubrica Arte :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |

19.05.2017