Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

Leggere Quine

Giancarlo Calciolari
(1.04.2009)

Leggere Quine


Willard Van Orman Quine (1908-2009)


La lettura di quattro libri del filosofo e logico americano è essenziale per intendere l’opera del matematico e psicanalista Jean-Michel Vappereau, che lo cita a più riprese per avere imbrigliato la logica canonica classica, non ammettendo le logiche deviazioniste. L’altro logico che Vappereau cita, in particolare, è Jaakko Hintikka, per l’aver tolto lo sbarramento di Quine.


La lettura della teoria degli insiemi, in cui Jean-Michel Vappereau situa il suo lavoro di scrittura logica della clinica di Jacques Lacan, è messa da noi alla prova di alcuni contributi di logici e matematici, in questo caso quello di Quine.

JPEG - 38.4 Kb
Christiane Apprieux, "Senza titolo", 2009, argilla

Il confronto è aperto con la trasformazione “leggera” della logica canonica classica che Vappereau effettua introducendo un solo nuovo operatore logico.


Inoltre, leggendo il testo di Quine precisiamo come e dove si possa distinguere l’importanza della logica e della matematica dalla questione dell’inconscio. Nel senso che la logica dell’inconscio e la matematica dell’inconscio non sono quelle dei logici e dei matematici.

Nella quinta lettura verrà affrontata la questione del perché la clinica psicanalitica si possa scrivere e formalizzare matematicamente.

Filosofia della logica

Mercoledì 8 aprile 2009

Logica elementare

mercoledì 15 aprile 2009

La parola e la cosa

mercoledì 22 aprile 2009

Da un punto di vista logico

mercoledì 29 aprile 2009

Quine e Vappereau

mercoledì 6 maggio 2009

Relatore : Giancarlo Calciolari

Le letture si tengono presso la sede delle edizioni e della rivista Transfinito a Soave (Verona). L’ingresso è a pagamento; è necessaria l’iscrizione.

Per informazioni : info@transfinito.eu


Gli altri articoli della rubrica Teoria :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 12 |

30.07.2017