Transfinito edizioni

Giancarlo Calciolari
Il romanzo del cuoco

pp. 740
formato 15,24x22,86

euro 35,00
acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La favola del gerundio. Non la revoca di Agamben

pp. 244
formato 10,7x17,4

euro 24,00
acquista

libro


Christian Pagano
Dictionnaire linguistique médiéval

pp. 450
formato 15,24x22,86

euro 22,00
acquista

libro


Fulvio Caccia
Rain bird

pp. 232
formato 15,59x23,39

euro 15,00
acquista

libro


Jasper Wilson
Burger King

pp. 96
formato 14,2x20,5

euro 10,00
acquista

libro


Christiane Apprieux
L’onda e la tessitura

pp. 58

ill. colori 57

formato

cm 33x33

acquista

libro


Giancarlo Calciolari
La mela in pasticceria. 250 ricette

pp. 380
formato 15x23

euro 14,00
euro 6,34

(e-book)

acquista

libro

e-book


Riccardo Frattini
In morte del Tribunale di Legnago

pp. 96
formato cartaceo 15,2x22,8

euro 9,00
e-book

euro 6,00

acquista

libro

e-book


Giancarlo Calciolari
Imago. Non ti farai idoli

pp. 86
formato 10,8x17,5

euro 7,20
carrello


Giancarlo Calciolari
Pornokratès. Sulla questione del genere

pp. 98
formato 10,8x17,5

euro 7,60
carrello


Giancarlo Calciolari
Pierre Legendre. Ipotesi sul potere

pp. 230
formato 15,24x22,86

euro 12,00
carrello


TRANSFINITO International Webzine

"jed, ced, zed", romanzo di Danilo Cecchi

Paolo Pianigiani
(29.04.2008)

Esiste il filo narrativo, in questo primo romanzo di Danilo Cecchi, "jed, ced, zed" (Ibiskos Editrice Risolo 2008) è tirato dal personaggio che dà il titolo, o almeno il suono che si ricorda del suo nome, peraltro, fin da subito, indefinito. Appartiene al recente passato e ad un incontro in casa d’amici, in una Atene appena accennata. Sparisce e ritorna, a burattinare la storia, a definire per un attimo i misteri, per poi sparire nel nulla della notte. Una storia che ha tutto del giallo, del noir raffinato e quasi cerebrale: il ritmo, l’erotismo, le pause infinite della sospensione e delle digressioni. Ma non i dialoghi, che non ci sono: per scelta, o per la necessità di stile, assorbiti in un dire fluido e scorrevole, che ti inchioda sulla pagina. C’è l’io narrante, un fotografo di architetture ma anche architetto, di nome Leo, cultore di tecniche fotografiche d’altri tempi, legate all’uso professionale di fotocamere e di ottiche del passato. E ci sono tre città, Atene, Parigi e Milano: poi tutto si conclude a Firenze, qui a due passi, dove i fili del romanzo vengono a dipanarsi. E si spiegano così gli omicidi, concatenati fra loro e ineluttabili. Il protagonista nell’ombra, Jed, Ced oppure Zed è una specie di Corto Maltese, dallo sguardo perso nell’infinito, o una sorta di Gandalf il Grigio, che arriva sempre al momento giusto: ma assomiglia anche al Virgilio di Dante, l’insolito accompagnatore dentro la strada in discesa continua verso le profondità dell’Inferno. E Leo sempre lo perde ogni volta di vista, riuscendo solo a ricordarne i contorni accennati del volto, la caratteristica andatura, le amicizie negli ambienti inspiegabili della notte. Se lo chiedessi a bruciapelo a Danilo, davanti a un paio di bicchieri di Borgogna, in uno dei tanti bar di Parigi, così presenti nel suo libro, - ma chi è questo Jed? - di certo mi guarderebbe con un sorriso dei suoi:

Ma come, non l’hai capito?

E non mi direbbe altro, nemmeno sotto tortura, e nemmeno in cambio di una di quelle macchine manuali, di costruzione semiartigianale, anni cinquanta, per le quali, lo so bene, farebbe pazzie.




JPEG - 276.3 Kb
Hiko Yoshitaka, "Comme des noms premiers", 2008




Danilo Cecchi, architetto, nasce ad Empolì, dove vive e lavora come libero professionista, senza tuttavia tralasciare altri interessi. Da tempo infatti pubblica libri ed articoli dedicati alla storia di fotocamere e fotografia in genere. Collabora col gruppo "Progresso Fotografico" per conto del quale dirige, in qualità di "technical editor", la rivista "Classic Camera".
Jed, Ced, Zed è la sua opera prima di narrativa.




Titolo: Jed, ced, zed

Autore: Cecchi Danilo

Curatore: Balsamello M. B.

Editore: Ibiskos Editrice Risolo (collana Minimal)

Data di Pubblicazione: 2008

ISBN: 9788854603967

Dettagli: p. 220

Reparto: Narrativa italiana

prezzo: 13 euro

Per acquistare il libro: clicca qui






Paolo Pianigiani, Firenze-Praga, artista, scrittore, redattore di “Transfinito”, direttore del sito di referenza su Dino Campana: www.campanadino.it


Gli altri articoli della rubrica Letteratura :












| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 20 |

26.04.2017